Pago In Rete è il servizio centralizzato per i pagamenti telematici del Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca, si possono eseguire pagamenti tramite PC, Tablet, Smartphone, per oneri e tasse a favore delle Scuole o del Ministero (si veda brochure allegata).

Pago In Rete costituisce una tappa importante nel percorso di digitalizzazione della Pubbliche Amministrazioni, prevista nel piano dell’Agenda Digitale Italiana e nel Piano Nazionale Scuola Digitale (azione #11) – Programma ICT 2015 (progetti P2015_5.6 e P2015_5.10)”.

L’adesione al sistema di pagamento è obbligatoria per le pubbliche amministrazioni, scuole comprese, di conseguenza è opportuno che genitori non effettuino pagamenti con modalità diverse (si veda la sezione seguente per i vantaggi e la scheda allegata).

Per informazioni sulle modalità di iscrizione e sui contenuti del servizio si invita a consultare il materiale presente nel seguente

link: https://www.istruzione.it/pagoinrete/

COSA DEVE FARE LA FAMIGLIA PER ACCEDERE A PAGOINRETE

Le famiglie possono accedere al servizio “PagoInRete” digitando il seguente indirizzo:

http://www.pagoinrete.istruzione.it

 oppure dal Link sul sito: 

https://www.icprovenzani.edu.it

Per accedere al servizio è necessario possedere le credenziali di accesso (username e password) al portale del Ministero dell'Istruzione (lo stesso a cui si accede per effettuare l’iscrizione dei figli a scuola) o disporre delle credenziali SPID.

I genitori che non hanno un’identità digitale SPID e non sono registrati al portale del MIUR per accedere al servizio Pago In Rete devono effettuare la registrazione.

Si potranno trovare tutte le indicazioni dettagliate e i passaggi necessari nel manuale utente predisposto dal ministero al link:

http://www.istruzione.it/pagoinrete/files/Manuale_utente_Web_Scuola.pdf

Procedura per effettuare la registrazione:

 Avere a portata di mano il codice fiscale e tutti i dati del genitore, indirizzo email

 Accedere al sito http://www.pagoinrete.istruzione.it

 Cliccare sul tasto ACCEDI, in alto a destra

 Scegliere di registrarsi come nuovo utente cliccando su Registrati

Vengono richiesti dal sistema tutta una serie di passaggi, seguiti i quali e confermato l’indirizzo e-mail, verranno inviate all’utente le credenziali per accedere al sistema. Successivamente si effettua il cambio della password. Una volta confermato il cambio della password, all’utente viene mostrato un messaggio di conferma e il pulsante da attivare per tornare nella sua Area riservata per accedere ai servizi del portale. L’utente, dalla sua Area riservata nel portale del MIUR, per essere abilitato all’uso del servizio deve fornire il proprio consenso. Il sistema mostra all’utente le condizioni generali d’uso del servizio PagoInRete con la richiesta di leggere l’informativa e di sottoscrivere l’accettazione dei termini.

Questo passaggio è richiesto solo una volta. Dopo aver dato il consenso l’utente potrà accedere a PagoInRete dove potrà visualizzare e gestire gli avvisi telematici intestati ai propri figli.

Considerato che tutte le comunicazioni saranno effettuate tramite email (Posta elettronica), un genitore per famiglia dovrà possedere una casella di posta elettronica; i genitori sprovvisti di indirizzo email personale sono invitati a dotarsene urgentemente (ad esempio su Google Mail si può avere una casella di posta elettronica gratuita).

Uso della piattaforma: come effettuare un pagamento

Per effettuare un pagamento on line l’utente dovrà accedere con le proprie credenziali nella piattaforma PagoInRete e per la visualizzazione e il pagamento telematico di contributi richiesti dalle scuole per i servizi erogati cliccare sul link "Vai a Pago in Rete Scuole".

In questa sezione il genitore potrà:

 selezionare uno o più avvisi telematici da porre in un carrello dei pagamenti. Si tratta degli avvisi di pagamento notificati dalle scuole e intestati agli alunni associati al profilo dell’utente;

 scegliere tra diversi metodi di pagamento proposti: carta di credito, addebito in conto e bollettino postale online. In funzione della modalità di pagamento selezionata, il sistema visualizzerà lista dei PSP che permettono tale modalità. Si può scegliere eseguire un pagamento on-line o scaricare il documento per pagare sul territorio (Posta, Banca, tabaccherie...);

 selezionare un PSP e procede con il pagamento inserendo i dati richiesti sul sito del PSP.

Sulla Piattaforma Ministeriale il genitore potrà visualizzare lo stato dei pagamenti eseguiti, oltre che ricevere via e-mail la conferma del pagamento eseguito; potrà, inoltre, scaricare la ricevuta telematica e/o l’attestazione valida per le eventuali detrazioni fiscali.

Si precisa che se vengono pagati diversi avvisi telematici provenienti da scuole diverse inseriti in un carrello dei pagamenti, le commissioni operate dai PSP saranno applicate sull’intera transazione di pagamento del carrello e non sul singolo avviso posto nel carrello dei pagamenti.

Si chiarisce, inoltre, che PagoInRete non archivia alcun dato relativo alla carta di credito o al conto corrente dell’utente.

 N° Verde per le Famiglie: 080/9267603 attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 18:30

 

Le famiglie che volessero essere supportate nell’utilizzo della piattaforma PagoInRete, a partire dal 01/09/2020, possono telefonare al seguente numero:

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.